Advertisement
  1. Photo & Video
  2. Photography
Photography

Come Ottenere il Massimo dalle Tue Gite Fotografiche

by
Length:LongLanguages:

Italian (Italiano) translation by Serena Rebaudo (you can also view the original English article)

Una gita fotografica è una cosa eccitante da programmare e da fare. È possibile combinare la tua vacanza con l'aggiornare o rinfrescare il tuo portfolio, o creare fotografie per la vendita commerciale. Qui, ti guideremo sul come ottenere il massimo dalla tua vacanza così tornerai a casa con bellissime e utili fotografie, oltre a ricordi incredibili.

Part 1. Organizza il Viaggio

Ricerca e abbozza un Itinerario

A differenza di un compito, solitamente non c'è una guida da seguire per una gita fotografica, ma questo non significa che tu non debba prepararti o fare ricerche.

Quanto sai sul posto che devi visitare?

Usa Libri Guida

Il mio primo passo dopo aver deciso cosa visitare è solitamente leggere una guida. So che può sembrare un po' vecchia scuola quando è così facile cercare cose online (e anche sul posto), ma continuo a preferire una guida cartacea all'inizio. Internet può essere troppo pieno di informazioni a volte; un libro guida ha uno spazio limitato, quindi hanno dovuto scegliere con cura le informazioni da inserire.

Quando trovi cose in un libro che vuoi fare o visitare, aggiungile a una lista o segnati le pagine. Puoi usare questo metodo integrandolo anche ad una ricerca online per creare un itinerario. A questo punto inserisci assolutamente tutto ciò che ti interessa su una lista. Stai creando una lista ideale che puoi abbreviare dopo.

Fai attenzione quando usi una guida cartacea: leggi la data di pubblicazione. Tendo a comprare guide nuove proprio per questa ragione; le informazioni possono diventare datate molto in fretta. Una volta ho passato un fine settimana tentando di trovare un mercato a Berlino che ovviamente non esisteva più.

landmarks
Immagine: Photodune

Usa a tuo Vantaggio Google Immagini

Generalmente, uso le guide di Lonely Planet, ma trovo la loro mancanza di immagini frustrante. Per i fotografi, la possibilità di scattare immagini grandiose è una gran parte della ragione per cui decidono di viaggiare e scegliere posti da visitare. È difficile, dunque, prendere decisioni senza alcuna foto.

Usare l'opzione delle immagini in Google può aiutarti a visualizzare dove sarai. Recentemente, stavo ricercando un viaggio in Svizzera e non era molto sicuro di cosa volessi visitare. Ho preso la mia guida Lonely Planet Europe e ho letto della "bellezza di Lucerna." Una veloce ricerca su Google immagini e in poco tempo Lucerna è stata aggiunta al mio itinerario.

Usare immagine è un modo molto utile per vedere cosa vorresti fotografare, specialmente se ti piace fotografare panorami, architettura, o siti rinomati. Se c'è un punto panoramico particolare o una scena che voglio, la aggiungo ai siti da visitare sul mio itinerario e aggiungo una foto accanto, così ricordo qual è.

Prova Google Maps per Pianificare il Tuo Viaggio

Una volta che hai una vaga idea di dove vorresti andare, puoi usare Google Maps (o un servizio equivalente) per pianificare le tue destinazioni e fermate e determinare primo, quanto tempo puoi permetterti di viaggiare da una location all'altra e secondo, se il tuo itinerario è fattibile in base al tempo che hai. Qui è dove comincerai ad assottigliare la tua lista di cose da vedere.

Ricorda che le mappe e i tempi di viaggio sono nella media. Per esempio, una strada in Scozia che dice 60 miglia (tempo di viaggio 60 minuti) può in realtà richiedere due ore quando tieni in considerazione le strade strette e le colline. Le autostrade sono solitamente più veloci, ma non altrettanto sceniche e sono tendenti a ritardi o chiusure stradali.

Map
Immagine: Photodune

Controllare su TripAdvisor per dividere Grano e Erbacce

Il passo successivo per me è Trip Advisor. Qui diventa più difficile perché gli interessi e gli standard degli altri potrebbero differire dai propri e non vorresti rinunciare a nulla che potresti invece apprezzare. Quindi usa recensioni online solo come una guida e cerca le tendenze. Se il 99 per cento di utenti hanno dato una stella a un'attrazione e dicono che non ne vale il tempo, probabilmente non vale la pena di una visita.

Scegli i Trasporti e Dove Soggiornare

Ricerca i Mezzi di Trasporto Locali

Puoi risparmiare tempo e denaro capendo quali mezzi di trasporto pubblico ti portano dove vuoi andare. Piuttosto che di saltare su un taxi dall'aeroporto, c'è un autobus che va fino al tuo hotel? Se decidi quali trasporti userai, hai il vantaggio di poter comprare i biglietti di trasporto nel tuo paese di destinazione; puoi salvare una fortuna così.

Assicurati di annotare quando gli autobus/tram/treni finiscono per la notte così non rimarrai bloccato. Procurati gli orari di transito non appena puoi e tienili con i documenti di viaggio per avere alternative in caso il trasporto è ritardi o venga cancellato.

train station
Immagine: Photodune

Alloggio: Trova un Percorso Adatto o una Base

Se non ti dispiace fare e disfare le valigie, puoi sfruttare al massimo il tuo tempo alloggiando in ogni location lungo il tuo itinerario — muovendosi così in un'unica direzione invece di fare avanti e indietro da un punto iniziale. In questo modo si riduce il tempo di viaggio e aumentano il numero dei posti visitati.

Se, invece, i posti che vuoi visitare sono sparsi in giro senza un chiaro percorso da uno all'altro, allora potrebbe essere saggio avere una base da qualche parte nel mezzo e viaggiare da lì a una destinazione tutti i giorni.

Anche il tipo di alloggio in cui starai richiede un po' di attenzione. Un piccolo B&B è l'ideale se ti svegli la mattina, stai fuori durante il giorno, e torni ad un'ora ragionevole la sera. Se, invece, pianifichi di andare e venire a tutte le ore (per esempio, esci alle 4:30 a.m. per quello scatto all'alba e alle 11:00 p.m. per le stelle), potresti disturbare gli altri ospiti in un posto piccolo. Stare in un hotel più grande, un appartamento, o una capanna potrebbe essere una migliore (e quindi più costosa) opzione.

Part 2. Preparati ad Andare

Viaggia Leggero

Se stai pianificando di viaggiare in macchina, allora, ovviamente, hai più spazio per portare più cose con te rispetto a se stessi volando, per esempio. In ogni caso, dovresti comunque provare a selezionare bene cose porti con te. Chiedi a te stesso se hai davvero bisogno di ogni lente e accessorio. Probabilmente, anche viaggiando in auto, finirai per camminare moltissimo, quindi non appesantirti o finirai esausto e dolorante in un paio di giorni.

Usare la giusta borsa per la fotocamera è altrettanto importante. Dovresti usare qualcosa che distribuisce il peso sul tuo corpo in maniera omogenea, come uno zaino anziché una borsa a tracolla.

Quale treppiede porterai? Se voli, treppiedi molto grandi richiedono un check-in separato sotto "oggetti insoliti"; possono anche essere ingombranti da trasportare quando cammini verso un posto. Pensa ad utilizzare un solido treppiede pieghevole che può entrare nel bagaglio ed è molto più facile da trasportare. Se stai viaggiando con un compagno o un amico (che vuole a sua volta scattare fotografie), è fattibile condividere il treppiede?

Ricorda il tuo caricatore, batteria in più, e memory card in più. Non vuoi essere nel bel mezzo del tuo viaggio per vedere le tue batterie scariche o le tue memory card piene, lasciandoti senza la possibilità di fare fotografie.

suitcase
Immagine: Photodune

Essere in regola con le Scartoffie e i Requisiti Legali

Hai bisogno di qualche vaccino per visitare il paese in cui vuoi andare? Quando sono andato in Tunisia, mi hanno ingaggiato giusto due settimane prima di partire. Ho chiamato il dottore e chiesto se avessimo bisogno di qualche vaccino specifico, e mi è stato detto che dovevamo venire immediatamente dato che le iniezioni di cui avevamo bisogno doveva essere fatte almeno due settimane prima di partire. Il dottore o la clinica potrebbero dover ordinare specifiche medicine o iniezioni, quindi lascia loro il tempo di farlo.

Determina se hai bisogno di una visa o di altri documenti per viaggiare, e fai copie di ogni cosa in caso perdi gli originali. Assicurati che il tuo passaporto sia ancora valido e che manchino almeno sei mesi prima che scada. Questo è un requisito minimo per entrare in molti paesi.

Se stai guidando, hai la corretta assicurazione? Se è la tua macchina, hai tutto ciò di cui hai bisogno per viaggiare, come l'etilometro, triangolo mobile di pericolo, e giacche ad alta visibilità? La RAC offre un'ottima lista per guidare e viaggiare che ti dice ogni cosa di cui hai bisogno per guidare in un paese straniero. Associazioni automobilistiche nel tuo paese di destinazione, come la American Automobile Association, possono essere d'aiuto.

Fai un'assicurazione su di te e il tuo kit dove possibile. Questo potrebbe essere incluso nella tua polizza per la casa o per l'auto, quindi val la pena controllare prima di comprare un'assicurazione separata. Puoi saperne di più sul tipo di assicurazione di cui potresti aver bisogno in Come Pianificare il Tuo Incarico di Viaggio

paperwork
Immagine: Photodune

Parte 3. Viaggia Intelligentemente

Fa Attenzione alla Tua Sicurezza e Privacy

Cerca di non vagare in giro con il tuo costoso equipaggiamento! La tua sicurezza è una priorità. Quando visiti luoghi nuovi e inusuali per fare delle foto fantastiche, è saggio prendere ogni precauzione possibile e non correre rischi inutili.

Trova qualcuno a cui far sapere dove dovresti trovarti e mettiti in contatto con loro ad un'ora prestabilita. Tieni la fotocamera in una borsa che non sembra una borsa per macchine fotografiche, come uno zaino, e tirala fuori solo quando la stai effettivamente usando, anziché tenerla attorno al collo o in mano. Se viaggi con qualcuno, fate a turno per controllare i dintorni, mentre la tua visione è concentrata attraverso le lenti della tua macchina fotografica.

Meglio anche non farsi arrestare mentre sei in vacanza se puoi evitarlo! Alcuni posti sono off limit per le visite, oppure si possono visitare ma non permettono fotografie. Alcuni posti, in particolare affollati luoghi religiosi, richiedono un permesso a pagamento per scattare fotografie. Se non parli la lingua locale, cerca i segnali evidenti. Per sbaglio ho usato il flash mentre visitavo un'attrazione a Praga e sono stato subito sgridato da una guardia.

Differenziati dalla massa

Se vuoi fotografare luoghi molto famosi - la Torre Eiffel o la Statua della Libertà, per esempio - prova a farlo in una maniera diversa. Ricerca prima di viaggiare; cerca su internet, libri e riviste cosa è già stato fatto. Noterai subito quali sono gli scatti più popolari e puoi iniziare subito a pensare cosa faresti in maniera diversa.

L'ora del giorno della tua visita può avere un impatto sulle tue fotografie - più o meno turisti, attività, e la cosa più importante per i fotografi, la luce. Apps come SunCalc possono aiutare a catturare la luce. Ti dirà in quale direzione brillerà il sole ad una data ora in un determinato luogo.

Le piccole cose possono aiutare a costruire una fotografia diversa dal solito. Magari usando una lente a grandangolo per una prospettiva diversa, o una lunga esposizione per rimuovere la folla in movimento.

Goditi il Viaggio: Rilassati!

La fotografia potrebbe essere la ragione per cui viaggi e forse è ciò che ti piace fare, ma la cosa più importante è comunque godersi il viaggio, altrimenti perché lo faresti?

Quando viaggi per un lavoro, hai uno specifico obiettivo e percorso da seguire, e quelli sono la tua priorità. Ma se sei in vacanza, allora le cose dovrebbero essere più flessibili.

Ho parlato di creare un itinerario, e penso sia importante avere un'idea di ciò che vuoi fare e dove vuoi andare, così da non sprecare tempo o distrarti. Ma la flessibilità è la chiave. Se ti innamori di un posto e vuoi passare più tempo a fotografarlo, allora dovresti assolutamente farlo! Non pentirti o saltare parti del tuo viaggio impedendo a te stesso di esplorare appieno e aggiungere al bagaglio delle tue esperienze. Una delle ragioni per cui bisogna fare tante preparazione prima di partire è di permetterti di rilassarti mentre sei via.

Un'altra ragione per la flessibilità è, ovviamente, il meteo. Le previsioni possono fare poco e potresti arrivare alla tua perfetta vista sulla montagna solo per trovarla oscurata dalla bruma o dalla nebbia! Lasciati tempo per il meteo e organizza tutto assumendo che tutto potrebbe andare male, ma puoi comunque permetterti di goderti il viaggio.

Parla con i Locali

Le lingue diverse potrebbero essere una barriera, ma prova comunque a parlare con la popolazione locale dove possibile. Non solo potresti imparare un po' di più su dove ti trovi, ma i locali potrebbero conoscere i posti migliori in cui fare foto che ti piacciono. Nessuno conosce il posto come la popolazione locale e investire un po' di tempo e sforzo può portare a risultati.

Le persone fanno il luogo e spendere del tempo per conversare con loro possono fare la differenza tra visitare il paese e vedere il paese. Molti dei miei ricordi migliori e storie preferite da raccontare ruotano attorno alle persone.

Sei in Qualche Foto?

Succede spesso ai fotografi: siamo così impegnati a fare fotografie o  video che finiamo per non apparire in nessuno di essi. Cerco di sempre di farmi una foto ogni volta che viaggio e forzo il mio compagno a fare una serie di foto da turista, così da avere anche ricordi di noi in vacanza. Le belle foto di scenari o cultura locale sono favolose, ma saranno solo quello tra qualche anno. Le foto di te in un determinato posto in quel determinato momento sono impagabili e riporteranno alla mente ricordi ed esperienze.

Fai piccoli video casalinghi in maniera diversa per coinvolgere la tua famiglia e i tuoi amici in viaggio. Il mio compagno fa video ed occasionalmente fa video vacanze che non solo mostrano non solo l'area, ma anche noi che facciamo gli scemi! È un ricordo perfetto per un viaggio e ai tuoi amici piacerà molto più di dover stare ore a guardare una presentazione fotografica.

selfie
Immagine: Photodune

Parte 4. Scattare Fotografie Grandiose

Tratta il Viaggio Come il Viaggio dei Tuoi Sogni

Quando viaggi c'è la tentazione di strafare tutti i giorni, così che tu possa vedere tutto.

Non puoi. Concentrati su ciò che è importante e ricorda che è meglio fare poco bene anziché tanto male. Perdersi qualcosa è comunque una buona scusa per ritornare più avanti. E, se senti che ti stai perdendo troppe cose, probabilmente non hai pianificato abbastanza tempo nella tua destinazione.

Avere un Itinerario Flessibile

Ho menzionato prima che è una buona idea essere flessibili, e questo si applica anche agli itinerari. Solo perché l'hai scritto non significa che tu sia forzato a farlo. Anche se hai già prenotato i biglietti, a volte perdere il costo dei biglietti è meglio che perdere qualcosa che ti pentirai di non aver fatto o visto.

Un buon modo per assicurarsi di avere tutto il tempo che puoi a tua disposizione è pianificare buone connessioni. Non vuoi sprecare ore seduto all'aeroporto o tra viaggi in treno. Non sempre è possibile viaggiare in maniera così fluida, e se questo è il caso, prova a fare ad usare bene il tempo che usi tra una destinazione e l'altra. Ci sono cose che potresti vedere mentre aspetti? Potresti osservare le persone e ottenere qualche bel ritratto. Prova ad ottenere il massimo da ogni opportunità.

Costruisci Vere Relazioni

Tutti hanno una storia da raccontare e se impari ad essere un buon ascoltatore, puoi creare vere relazioni significative e trovare degli amici per la vita. Le persone che vivono in un'altra cultura possono essere affascinanti, così come tu puoi esserlo per loro, quindi non avere paura di condividere una piccola parte di te.

Un mio amico ora ha amici per tutto il mondo. Quando visita un paese particolare sta a casa dei suoi amici oppure si riuniscono tutti assieme. È davvero una bella cosa.

Penso che mischiarsi con persone nuove in situazioni diverse crea un'apertura mentale che tendiamo a non sviluppare standocene nei luoghi che conosciamo. Le differenze diventano più facili da accettare, e la norma e le connessioni diventano di conseguenza più facili.

Detto questo, non dimenticarti di prendere il tempo che ti serve per connetterti a te stesso. Non farai buone fotografie e non ti godrai il viaggio se sei emotivamente o fisicamente stanco. Vedere cose nuove, incontrare persone nuove, e camminare e scattare tutto il giorno può essere stancante. Alcune persone hanno bisogno di più tempo di altri; impara a conoscere te stesso e a pianificare di conseguenza.

Fare Errori

Viaggiare ti spingerà occasionalmente otre i tuoi limiti e non sempre con successo. Alcune delle migliori esperienze e aneddoti derivano dal commettere errori. Quella che può sembrare un'esperienza orribile sul momento può diventare persino divertente con il tempo. Se stai documentando il tuo viaggio, documenta anche le cose che vanno male. Sarai felice di averlo fatto con il senno di poi.

Racconta una Storia

Oltre a documentare semplicemente il tuo viaggio, pensa alla storia che vorresti raccontare per ogni posto che visiti. Pensa agli scatti importanti e a quelli più dettagliati. Riesci a mostrare alle persone dove ti trovi? Puoi mostrare loro come ci si sente ad essere lì?

Gli scatti più importanti sono quelli che danno al tuo pubblico un'idea di cosa stai cercando di dire, con giusto abbastanza informazioni da alimentare il loro interesse. Questa è la tua prima e forse unica possibilità per attirare l'attenzione del pubblico, quindi fai in modo che conti!

Gli scatti dettagliati danno interesse e contesto alla tua storia. Questi sono di solito scatti più ravvicinati di cose o persone interessanti.

Mettiamo che tu stia fotografando un enorme mercato all'aperto. Il tuo primo scatto potrebbe essere il mercato per intero, da un punto in alto con delle lenti grandangolo, tutti i banchi in fronte a te. Lo scatto di dettaglio potrebbe essere uno scatto ravvicinato delle spezie su uno dei banchi.

Lista di cose da fare in un Viaggio Fotografico

  1. Comincia a ricercare le tua locations e fai una lista ideale.
  2. Guarda le foto online per avere un'idea migliore di dove sarai e il tipo di terreno
  3. Usa Google Maps per pianificare il tragitto e vedi cosa è fattibile.
  4. Usa siti come TripAdvisor per rimuovere luoghi che non valgono la visita.
  5. Controlla le coincidenze dei trasporti locali e prendi appunti.
  6. Trova una base adatta in cui stare.
  7. Porta solo l'equipaggiamento di cui potresti aver bisogno; non farti tentare dal portare tutto.
  8. Occupati di tutte le scartoffie richieste, incluse eventuali assicurazioni e documenti di viaggio, e fai i vaccini dove richiesto.
  9. Sii al sicuro e sensibile. Sii discreto con il tuo equipaggiamento e i tuoi soldi, e stai lontano da posti in cui dovresti stare.
  10. Rendi le tue fotografie diverse dai tipici scatti. Prova una diversa ora del giorno, un angolo insolito o una lunga esposizione.
  11. Rilassati! Prenditi un giorno di pausa e quando te la senti, goditela!
  12. Parla con i nativi del luogo. Otterrai ricordi fantastici e conoscenze sui posti migliori dove andare.
  13. Ricorda di includere te stesso e con chi stai viaggiando nelle foto e nei video ogni tanto.

Anche se stai combinando viaggi ad un po' di lavoro, fare un viaggio fotografico è una gioia assoluta. Non sei costretto dalla pressione di un lavoro ed è una fantastica opportunità per lasciarsi andare.

Ricorda, se riesci a fare delle foto, questo è quasi secondario. Se ottieni delle belle immagini, bene; ma la cosa più importante è essere sicuri che tu ti diverta e costruisca ricordi fantastici.

Advertisement
Advertisement
Looking for something to help kick start your next project?
Envato Market has a range of items for sale to help get you started.